Leggi il nostro statuto

SCARICA PDF 

Difesa personale

La Ligorio Academy A.S.D. è un punto di riferimento anche per coloro che desiderano apprendere o approfondire le principali tecniche di difesa personale.

Kali
Escrima o Eskrima è il nome di un antico sistema di combattimento filippino, conosciuto anche come Kali o Arnis de Mano. La parte sportiva del Kali è lo stick fighting in cui per combattere si indossano armature imbottite, protezioni per le mani e per gli avambracci ed un casco con una grata metallica [+ info]

Panantukan
Il Panantukan è un sistema di difesa personale a mani nude di origine filippina, solitamente viene insegnato insieme al Kali, l’arte marziale sempre filippina che insegna a trasformare qualunque oggetto in arma da difesa personale. La tecnica assomiglia molto al pugilato moderno con le braccia raccolte vicino al busto ed i colpi tirati con il sistema WITIK che in filippino significa frustato [+ info]

Jeet Kune Do
Jeet Kune Do o J.K.D., letteralmente «la via per intercettare il pugno», è un sistema di difesa personale ideato da Bruce Lee negli anni settanta. Il J.K.D. nasce dalla ricerca di un sistema versatile, semplice, che si potesse adattare praticamente a qualsiasi tipologia di avversario [+ info]

Silat
Il Silat deriva dai movimenti adottati dalle arti marziali della penisola indiana e della popolazione araba che si insediò in Indonesia e Malesia verso il XIII secolo.
Il Silat è caratterizzato da colpi devastanti, brutali, che sono efficaci e nello stesso tempo raffinati nella tecnica. Vengono usati colpi di pugno, mano, calcio, gomito, ginocchio, tutti con moltissime varianti, ma quello che caratterizza questo tipo di combattimento è l’uso di tecniche di rottura articolari ad impatto, spazzate e combattimento a terra.
Nel Silat si assumono spesso posizioni di guardia apparentemente contorte, ma che permettono l’esecuzione di colpi rapidi, potenti e spesso inaspettati. Tipica è la posizione accovacciata a gambe incrociate, detta anche Siloh, stabile quando si è a piedi nudi nella foresta umida e scivolosa, a cui spesso viene abbinato l’uso del caratteristico coltello (Karambit) usato su linee basse per tagliare i tendini degli arti inferiori, rendendo l’avversario inoffensivo.

Scoprite le principali caratteristiche di ogni disciplina, visitando le sezioni ad esse dedicate.

Difesa Personale

I NOSTRI PARTNER